Una poesia

         *

Corse lontana

un filo di voce

guardò l’oceano

ancora una volta

ascoltò Bob Marley

si ricordò di suo padre

immaginò una schiena nuda

segnata a inchiostro

29 dicembre 2008

 

 

Print Friendly, PDF & Email