Scommetto sulla vita

                                                  dedicata

 

Prossimi dopo i giorni se l’amore
compensa le cadute il duolo
tutto consente meno e non spariglia
comporre desideri
speranze e sfide
né concilia folto con rado.

Questo pensare offusca
tutto sfuma tra tarocchi e torroni.
Mi somigliano i poveri e i sicuri
meno i puri, gli ipocriti,
i sensali di Dio…

Spesso mi pento e torno
ma non cambia
questa voglia impossibile
scommetto sulla vita
amore franto prima
ora scaduto
invito anch’io per quando?
davvero molto?
o poco
quanto ho avuto?

 

(22 dicembre 2011)

Print Friendly, PDF & Email